Continuare a migliorare la qualità del servizio, trovare l’equilibrio, nell’ambito del calcolo vrg, tra l’aumento degli investimenti ed una tariffa equa, potenziare l’attenzione nei confronti dei soggetti più deboli, tolleranza zero sulle situazioni di illiceità, trasparenza sulla gestione e sulla qualità dell’acqua. Sono queste le parole d’ordine che caratterizzeranno la gestione della società da parte dell’avv. Luigi Di Loreto che ha rilasciato una intervista alla emittente Onda Tv.